AFGHANISTAN / Isaf, uccisi quattro soldati Usa a est del paese

AFGHANISTAN – Altri quattro soldati statunitensi sono stati uccisi in Afghanistan. Lo rende noto la forza internazionale della Nato (Isaf). I soldati, fa sapere la Nato, sono morti nell’esplosione di un ordigno artigianale nell’est del Paese. La loro morte porta a 21 il numero dei militari Usa uccisi in cinque giorni in Afghanistan. Solo ieri ne sono morti sette, più un ottavo soldato dell’Isaf non americano.


Fonte: Ansa