MUSICA / Lenny Kravitz, il cantante sta preparando il nuovo album “Negrophilia” e la canzone registrata con Michael Jackson

Lenny Kravitz ha confermato d’essere al lavoro sul brano che aveva registrato con Michael Jackson prima della scomparsa del King of Pop. Il pezzo s’intitola “Another day” ed è la canzone della quale 30 secondi furono postati online da un ignoto nello scorso gennaio. Lenny, che aveva descritto la collaborazione con Jackson “una delle più incredibili esperienze musicali”, negò con veemenza d’essere lui l’autore del “leak”. Ora però Kravitz (New York City, 46 anni) ha riferito d’aver ripreso in mano il pezzo. In occasione di quello che sarebbe stato il cinquantaduesimo compleanno di Jacko, Lenny ha detto: “Buon compleanno Michael. Sento il tuo spirito qui con me mentre sto lavorando ad una nuova versione del nostro brano”. Kravitz sta anche lavorando sul suo nuovo album, per ora intitolato “Negrophilia”. Nello scorso gennaio l’artista disse: “Come sapete, e come avete anche ascoltato, la canzone -o meglio parte della canzone- è stata messa online ma non da me perché la mia copia è sotto chiave dal giorno che l’abbiamo registrata. Il DJ che parla sul brano, beh non so chi sia quella persona e non so  come qualcuno abbia fatto ad ottenere una copia del pezzo. Non so quale sia lo scopo, ma la persona che l’ha messa su Internet non ha niente a che fare con la canzone. La registrazione è stata uno dei momenti musicali più incredibili che abbia mai vissuto; è stata fatta da due persone che si rispettavano e che amavano la musica. Questo e basta. Vorrei che la questione venisse risolta il prima possibile perché mi piacerebbe che i fan, la gente che amava Michael, possano ascoltare il brano integralmente. Come Michael ed io avremmo voluto”.

Rockol.it