PROSTITUZIONE / Alemanno: “E’ necessario introdurre un reato che la contrasti”

PROSTITUZIONE – ”Come diciamo da tempo, abbiamo evidenziato e sottolineato come l’ordinanza anti-prostituzione da sola non e’ sufficiente a contrastare il fenomeno. E’ necessario introdurre un reato per contrastare la prostituzione in strada, in modo tale da avere risposte concrete”. Cosi’ il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, uscendo dal Viminale e riferendo ai giornalisti al termine dell’incontro con il Ministro Roberto Maroni.

Un vertice che ha avuto per tema la questione dei nomadi e al quale ha preso parte anche l’assessore capitolino alle politiche sociali Sveva Belviso.

Asca