FUMO / Europa, stop in auto in presenza di minore

FUMO – Legge all’avanguardia in Europa contro il fumo nei Paesi Baschi, dove in base al progetto approvato dal governo regionale sara’ vietato fumare anche nelle auto private se sara’ presente un minore.

La normativa varata dal governo socialista della ‘Comunita’ Autonoma’ basca, e’ molto piu’ avanzata della legge in vigore in Spagna dal 2005, una delle piu’ arretrate in Europa, che in teoria vieta il fumo negli spazi pubblici, ma nella pratica consente di fumare nella maggior parte dei bar e dei ristoranti del paese. Il disegno di legge basco, che ora deve essere approvato dal parlamento regionale, precisa El Pais, vieta il fumo in tutti gli spazi pubblici, compresi alberghi, bar, ristoranti, edifici amministrativi, centri sportivi, in negozi e uffici. In ospedali e scuole e’ vietato fumare anche negli spazi aperti. La legge basca, che dovrebbe entrare in vigore il primo gennaio prossimo, prevede multe salate per chi non la rispettera’ e per i responsabili dei locali in cui avverranno infrazioni: da 3mila a 600mila euro, e comprende anche la possibile chiusura temporanea o definitiva dei locali in cui non sara’ rispettata.

Ansa