SERVIZIO CIVILE / WWF, L’Italia è presente per la protezione all’orso marsicano

SERVIZIO CIVILE – Pubblicato il bando per la selezione di 19.627 volontari da impiegare in Italia e all’estero. Il WWF Italia è presente con un progetto che prevede il coinvolgimento di 12 giovani in Italia che saranno chiamati a svolgere azioni di incentivazione e promozione della cittadinanza attiva sul loro territorio.
Sulla Gazzetta Ufficiale del 3 settembre 2010 n.70 è stato pubblicato il bando per la selezione di 19.627 volontari da impiegare in Italia e all’estero. A tale bando possono aderire giovani di cittadinanza italiana di età  compresa tra i 18 e i 28 anni. Il WWF Italia e’ convenzionato con l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile per l’impiego di ragazze e ragazzi volontari presso progetti attivati in alcune delle sue sedi, in base alle Legge 6/3/2001 N. 64: “Istituzione del Servizio Civile Nazionale”.

Pertanto il WWF Italia ha presentato in risposta a tale bando un progetto che prevede il coinvolgimento di 12 giovani in Italia (2 in Abruzzo) che saranno chiamati a svolgere in prima persona azioni di incentivazione e promozione della cittadinanza attiva sul loro territorio, partecipando così ad un progetto realmente utile per la comunità , per l’ambiente e  per la loro personale formazione. Le ragazze ed i ragazzi interessati a vivere questa esperienza di Servizio Civile con il WWF devono inviare la domanda di partecipazione, firmata e accompagnata dalla copia di un documento di identità : va inviata direttamente nelle sedi in cui verrà  attuato il progetto, entro le ore 14:00 del prossimo 4 ottobre 2010. Le domande che arriveranno oltre questa scadenza oppure non firmate o senza copia del documento di identità , non potranno essere prese in considerazione.

Alternativasostenibile.it