IRAN-BOLIVIA – Per la prima volta un ambasciatore iraniano, Alireza Ghezili, si è insediato a La Paz, capitale della Bolivia, nella sede diplomatica lì inaugurata nel 2008, dopo che nel settembre 2007 i due paesi avevano riallacciato le relazioni diplomatiche.

Dopo la visita del presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad, durante la quale furono firmati accordi economici per un valore di oltre 1 miliardo di dollari con il presidente boliviano Evo Morales, lo scorso agosto il ministro iraniano dell’industria e delle miniere, Ali Akbar Mehravian, ha visitato la Bolivia, che ha sottoscritto un accordo di cooperazione con l’Iran nel campo degli idrocarburi, delle miniere e dell’agricoltura: nella stessa occasione, Akbar ha annunciato l’apertura di una linea di credito di 254 milioni di dollari destinati, fra l’altro, allo sfruttamento delle miniere di litio di Uyuni (Potosì) e al trasferimento di tecnologie e attrezzature per la lavorazione del latte.

P.Rabal