ROGO CORANO / Chiesa Battista del Kansas, “Pastore Jones rinuncia? Lo bruceremo noi”

ROGO CORANO – Il pastore Terry Jones rinuncia a bruciare il Corano? “Lo faremo noi”, ha annunciato una Chiesa indipendente battista, la Westboro Baptist Church (Wbc) di Topeka, nel Kansas, guidata dal reverendo Fried Phelps. Il pastore e’ lo stesso che ha gia’ bollato il libro sacro dei musulmani come “300 pagine di fiction satanica”. La congregazione ultraortodossa ha preso di mira il pastore Jones, definendolo un “falso profeta” e accusandolo di essere stato una “donnicciola” per aver ceduto alle pressioni internazionali annullando il rogo. A differenza di Jones, la Chiesa Westboro aveva gia’ bruciato alcune copie del Corano nel 2008, senza pero’ ricevere l’attenzione mediatica di questi giorni. La congregazione – disconosciuta dalle istituzioni ecclesiastiche e famosa per la sua militanza anti-omosessuali – ha gia’ organizzato altre controverse manifestazioni come un blitz durante i funerali di alcuni militari con un cartello in cui si ringraziava Dio per la morte dei soldati.

Agi