BERLUSCONI / Foreign Policy, la rivista americana attacca il Cavaliere: “Ha trasformato l’Italia in un Bordello State”

Il premier Silvio Berlusconi

BERLUSCONI – – Un’Italia trasformata in “Bordello State”, in cui non solo “alcune donne arrivano in Parlamento attraverso una camera da letto“, ma soprattutto “donne e uomini, giornalisti e professionisti, hanno dato via le loro menti e i loro principi, anziché i loro corpi“: così scrive sull’autorevole rivista americana Foreign Policy James Walston, professore di relazioni internazionali all’American University di Roma. Intanto la politica estera di cui il premier va fiero, cioè l’amicizia con Vladimir Putin e Muanmar Gheddafi, non è riuscita a evitare l’episodio “imbarazzante” di una motovedetta italiana ceduta ai libici che ha mitragliato un peschereccio italiano.

Fonte: Apcom.net