PAOLO CALISSANO / Vanity Fair, l’attore dichiara: “Voglio liberarmi dell’etichetta di tossicodipendente che mi hanno appiccicato”

Paolo Calissano

PAOLO CALISSANO – L’attore Paolo Calissano, dopo lo scandalo cocaina che lo ha coinvolto 5 anni fa, ha rilasciato recentemente una lunga intervista al settimanale Vanity Fair in cui si è raccontato a 360 gradi (come anticipato da Sologossip.it):

“Da quel maledetto 25 settembre la stampa di Genova pur di vendere copie non perde occasione per associare il mio nome a ogni crimine che succede in città. Ero abbattuto perchè, per quanto provassi a liberarmi dell’etichetta di tossicodipendente che i giornali continuavano ad appiccicarmi addosso. Sono uscito dalla comunità, ho ripreso a lavorare e ora ho una società di assicurazioni. Anche se il mio sogno è tornare a recitare e credo di meritarlo. Ho sbagliato, ma ho anche pagato il debito che avevo con la società”.