Alcatel OT-980 / Smartphone, esordio a ottobre in Gran Bretagna

    Dell’OT-980, primo Android phone di casa Alcatel, ve ne avevamo parlato già dal mese di febbraio e per alcune settimane è stato reso disponibile in Francia, il mercato di casa dell’azienda produttrice. Oggi lo smartphone torna a far parlare di sé, in vista dell’esordio sul mercato britannico.

    Le caratteristiche tecniche dell’Alcatel OT-980 sono più o meno le stesse annunciate ad inizio anno: si tratta di un quadribanda GSM compatibile con le reti di terza generazione e HSPA (velocità massima in download di 7,2 Mbps e in upload di 2 Mbps). Presente anche il supporto per la connettività Wireless e per quella Bluetooth.

    Il display è un TFT da 2,8 pollici, con una risoluzione di 240 x 320 pixel e oltre 262 mila colori visualizzabili, mentre la fotocamera integrata è un modulo da 2 Megapixel, completa di zoom digitale e funzionalità per il videorecording. Nessuna fotocamera VGA anteriore: questo significa nessun supporto per la videochiamata, nonostante il supporto per il 3G.

    Non mancano, inoltre, le funzionalità Web (browser, client mail), sistema A-GPS, una batteria da 1150 mAh e uno slot per l’espansione della memoria compatibile con schede microSD/microSDHC (la memoria interna ammonta a 70 MB). Il sistema operativo è Android nella versione 2.1 Eclair (non sappiamo se aggiornabile a 2.2 Froyo), mentre il processore è un chip a 600 MHz.

    Il design ricorda molto, come avevamo detto mesi fa’, quello del Palm Pre, soprattutto per la presenza di una tastiera QWERTY fisica a scorrimento verticale. Sarà Carphone Warehouse a distribuire da ottobre l’Alcatel OT-980 nel Regno Unito, con la formula “pay-as-you-go” e un prezzo di 99,95 sterline, pari a circa 120 euro.

    Cellulari.it