VENDOLA / Nobel per la Pace, il Governatore della Puglia sostiene Internet..

VENDOLA – “Internet ci fa vedere la faccia pulita della globalizzazione, quella dell’estensione dei diritti civili e sociali e della rivendicazione di libertà e giustizia per gli oppressi” e per questo si merita il Nobel per la pace. È questa l’opinione di Nichi Vendola, Presidente della Regione Puglia, che si unisce alla campagna per assegnare alla Rete il Premio Nobel per la pace 2010.

Il prossimo 8 ottobre il Comitato per il Nobel prenderà la decisione ufficiale sul vincitore del premio di quest’anno; per questo motivo stanno ora prendendo vita le ultime iniziative a sostegno della candidatura di Internet.

“Internet” – ha spiegato Vendola – “è un enorme propulsore di messaggi di pace e di libertà. La Rete è sempre più un vero e proprio luogo del possibile in cui milioni di persone dialogano, si scambiano speranze ed esperienze, scienza e conoscenza”.

A sostegno della Rete s’è mosso anche il sindaco di Pisa, Marco Filippeschi, che ha issato sulla famosa torre il logo della campagna per la consegna del premio a Internet e ha tenuto una cerimonia in piazza dei Miracoli.

Il coinvolgimento di Pisa non è casuale: “Qui è nato il primo nodo nazionale della rete Arpanet” ha ricordato Filippeschi.

Fonte: Zeus News