DI PIETRO / Nucleare, dannoso, dispendioso, obsoleto

DI PIETRO – «Noi dell’Italia dei Valori siamo contrari al nucleare che riteniamo dannoso, dispendioso e obsoleto, perché esistono nuove forme di produzione di energia che possono sostituirlo». Lo ha detto il leader dell’Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, nel corso di una videochat del Tg1. «Contro il nucleare abbiamo raccolto le firme e questa primavera si terrà un referendum per abolire la legge che ha previsto tredici nuove centrali in Italia in modo da utilizzare quei soldi per promuovere energia alternativa a cominciare dall’eolico» ha aggiunto Di Pietro.

Fonte: Ansa