TABLET DI RIM / In arrivo, si chiamerà BlackPad o forse SurfBook

    La prossima settimana debutterà il tablet di Rim. Ancora non è chiaro se si chiamerà BlackPad (come si è pensato finora e come fa pensare il dominio blackpad.com, registrato da Rim) oppure SurfBook (marchio recentemente registrato) mentre pare certo che non utilizzerà BlackBerry OS 6, ma un sistema sviluppato da QNX Software Systems.

    Secondo alcune indiscrezioni QNX sarà la base per tutti i nuovi sistemi operativi dei prodotti Rim, segnando così il definitivo tramonto di BlackBerry OS.

    L’hardware prevede schermo touch da 7 pollici, almeno una fotocamera posteriore (su quella anteriore non vi sono conferme) e dovrebbe essere prodotto da Quanta, mentre Marvell fornirebbe i chip interni.

    Per quanto riguarda la connettività sarà presente il Wi-Fi ma non il 3G, per sfruttare il quale sarà necessario operare il tethering con uno smartphone BlackBerry.

    Il lancio sul mercato è attualmente previsto per novembre al prezzo di 499 dollari.

    Zeusnews.it