PALERMO / Zamparini, il presidente dichiara: “Pastore? Ho rifiutato 20 milioni dal Real Madrid”

L'argentino Javier Pastore

PALERMO – Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini ha espresso un commento sulla stella della squadra, l’argentino Javier Pastore:

“A luglio me lo ha chiesto il Real Madrid ma ho detto di no. È un giocatore che fra due anni potrà valere quanto Messi, ma spero che rimanga a Palermo ancora un po’ perchè voglio godermelo. L’anno prossimo non lo mollo di sicuro, non parte nè a gennaio nè a giugno. Finora quest’anno è stato protagonista in tutte le partite, è un giocatore di talento e sono felicissimo per lui, di talenti così ne escono pochi in ogni generazione”.