RADIOHEAD / Giallo sul nuovo album, la band lunedì deciderà se continuare a registrare o ricominciare da capo

RADIOHEAD – I Radiohead hanno fatto sapere di essere pronti a fare tabula rasa di quanto registrato fino ad oggi in vista della pubblicazione del nuovo disco per tornare a comporre altri brani: a confessarlo è stato il batterista Phil Selway, che ha spiegato come il gruppo debba ritrovarsi per decidere se i progressi fatti nel corso degli ultimi dodici mesi stiano andando nella giusta direzione. “Stiamo lavorando questo materiale da un anno”, ha detto l’artista: “Di fatto, ci troveremo tutti insieme lunedì per valutare i progressi compiuti, e per decidere se portare il materiale lavorato alle fasi finali prima della registrazione definitiva. Dopo gli ascolti potremmo anche decidere di gettare tutto via e tornare a comporre, chissà: al momento niente è certo”. Di recente, sui prossimi programmi del gruppo, si era espresso anche il bassista Colin Greenwood, che aveva annunciato la fine della lavorazione di un altro gruppo di canzoni: “Abbiamo appena concluso le registrazioni di un altro gruppo di brani”, aveva raccontato il musicista inglese, “e ora stiamo valutando come pubblicarli visto che il panorama della musica digitale è mutato ancora una volta. Sembra essere diventato sempre più difficile possedere musica in maniera tradizionale, in un supporto fisico come il CD, la musica sembra essere diventata la cugina povera dei software, resa libera attraverso lo streaming o rinchiusa in un hardware portatile come un telefono un iPod. Noi dobbiamo essere i nostri stessi distributori e diffusori, ma mi manca il far parte di una buona etichetta”.

Fonte: Rockol.it