SUPERENALOTTO / Jackpot, giocati dall’ultima vincita oltre 1,62 miliardi di euro

SUPERENALOTTO – Oltre 1,62 miliardi di euro. E’ quanto gli italiani hanno speso fino a oggi, nella caccia al “6”, dal record dello scorso 9 febbraio, ultima data di avvistamento della vincita di prima categoria (139 milioni), per l’occasione suddivisa tra due giocatori di Parma e Pistoia. E’ quanto fa sapere Agipronews. Da inizio anno, invece, la spesa e’ stata pari a oltre 2 miliardi, mentre le vincite hanno toccato i 734 milioni di euro. Sono state giocate 4 miliardi di sestine, per oltre 763 milioni di schedine.

La frenetica corsa del “6”, che in un paio di concorsi punta a prendersi lo scettro di jackpot piu’ alto di sempre, superando addirittura il primato di Bagnone dell’agosto 2009 (148 milioni) – prosegue Agipronews – potrebbe fare del 2010 un anno memorabile in termini di raccolta per il SuperEnalotto. Da gennaio la raccolta e’ gia’ oltre 2 miliardi e a fine 2010 il totale potrebbe superare i 3 miliardi, a patto che la sestina vincente non venga centrata. Nella storia del concorso di casa Sisal sono stati il 2009 e il 1999 gli unici due anni con una raccolta superiore ai 3 miliardi: 3,3 miliardi nel primo caso, complice la ‘febbre’ di Bagnone, e quasi 3,2 miliardi nel secondo.

Adnkronos