VIOLENZA SESSUALE / Roma, arrestati due giovani marocchini per tentato stupro

VIOLENZA SESSUALE – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Anzio hanno arrestato, in uno degli appartamenti del complesso residenziale ”Le Salzare”, due giovani marocchini, uno 21 enne e l’altro 26enne con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di una giovane connazionale di 25 anni. I due, pregiudicati, approfittando del buio, nascosti sotto la rampe delle scale, hanno atteso che la donna rincasasse da sola a piedi. A questo punto i due stranieri hanno deciso di aggredirla e, dopo averla percossa, hanno tentato di abusare di lei. La vittima riuscita a divincolarsi e a scappare dando l’allarme al 112. L’immediato intervento della pattuglia del Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Anzio ha consentito di individuare e arrestare i due marocchini. La ragazza medicata all’Ospedale di Anzio ne avra’ per una settimana.

Adnkronos