ROMA METROPOLITANA B1 / Alemanno: “Approvato prolungamento Jonio-Bufalotta”

ROMA METROPOLITANA B1 – Roma, 26 set. «Voglio ringraziare Roma Metropolitane per aver rispettato il crono-programma della linea B1 della metropolitana che consentirà, come previsto, l’apertura della tratta Bologna/Conca d’Oro nel gennaio 2012 e nel 2013 il prolungamento fino a viale Jonio». Lo ha detto il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, questa mattina dopo la cerimonia religiosa, presieduta da Mons. Velasio de Paolis, presidente della Prefettura per gli Affari Economici della Santa Sede, per celebrare il 60mo anniversario della presenza degli Scalabriniani a Val Melaina. Alla ricorrenza, che si è tenuta nella parrocchia del SS. Redentore, erano presenti anche l’ assessore alle Politiche della Mobilità, Sergio Marchi, il presidente della commissione Consiliare Politiche della Mobilità e Trasporti, Antonello Aurigemma, il presidente del IV Municipio, Cristiano Bonelli, e l’amministratore delegato di Roma Metropolitane, Federico Bortoli. «La Conferenza dei servizi ha approvato nei giorni scorsi – ha aggiunto il sindaco che ha visitato gli scavi della futura stazione Jonio – il prolungamento della metro da viale Jonio fino alla Bufalotta. Per questo nuovo impegno Roma Metropolitane intende adottare lo schema utilizzato per la tratta Rebibbia/Casal Monastero, che prevede un concorso di capitale pubblico in project financing. Grazie al Comune, che mette a disposizione tre aree pubbliche, la società privata che risulterà vincitrice del bando di gara avrà a disposizione cubature per edilizia residenziale e a servizi e il ricavato di questo investimento potrà essere utilizzato proprio per finanziare questo nuovo tratto della metro B1».

Adnkronos