GREPPO RISERVA 2004 / Brunello di Montalcino, è il il miglior rosso d’Italia per la guida del Gambero Rosso

GREPPO RISERVA 2004 – FIRENZE, 28 SET – Sarebbe il Brunello di Montalcino Riserva 2004 della Tenuta Il Greppo di Franco Biondi Santi il miglior vino rosso d’Italia secondo la guida del Gambero Rosso. Lo riporta, in una nota, il sito internet Winenwes parlando di un’indiscrezione. Secondo il sito, il Gambero Rosso avrebbe eletto la Riserva 2004 di Biondi Santi “rosso dell’anno”, inserendolo nella “hall of fame” dei premi speciali della guida edizione 2011, che sarà presentata a Roma il 17 ottobre. Il Brunello di Montalcino Riserva 2004, prosegue la nota, ha già ottenuto il massimo punteggio di 20/20 dall’autorevole rivista britannica ‘Decanter’, che lo ha paragonato alla ‘maestosa Riserva 1975’, ed è personalmente curato nella sua vinificazione e nel suo affinamento da Franco Biondi Santi. Ottenuto dai vigneti aziendali di età superiore ai 25 anni, è invecchiato in botti di rovere di Slavonia e prodotto in 11.866 bottiglie per un prezzo (franco cantina) di 220 euro.

Ansa