TOTTI / Bossi e Maroni, cori contro i ministri leghisti durante la partita di Champions contro il Cluj

TOTTI BOSSI E MARONI – Il tifo romanista della capitale risponde al Ministro Umberto Bossi, dopo la ”battuta” sulla sigla SPQR. Al 15′ del primo tempo di Roma-Cluj in curva Sud, infatti, e’ apparso (anche se solo per qualche minuto) uno striscione ‘doppio’ su cui c’era scritto nella parte superiore ”Bossi e Maroni” ed in quella inferiore ”fuori dai coglioni”. Subito dopo e’ partito il coro ”Bossi, magari muori oggi” e poi un altro con ”la capitale, noi siamo la capitale”

Fonte: Ansa