CASO CASSANO / Sampdoria, come Totti va direttamente negli spogliatoi

CASO CASSANO SAMPDORIA –
Caso Cassano simile a quello aperto per Totti poche settimane fa. Fantantonio ha preso direttamente la porta dello spogliatoio, ieri dopo la sostituzione. Di Carlo si è arrabbiato: “Non per me, doveva dare l’incoraggiamento al compagno che entrava.”
Aperto un caso dai giornali, ma in un momento agonistico ci stà.

Matteo Fantozzi