INCIDENTI LAVORO / Napoli, 65enne travolto da tubi cade in un pozzo e muore

INCIDENTI LAVORO  – Stava lavorando al ripristino di un pozzo artesiano a Somma Vesuviana (Napoli) quando alcuni tubi sospesi sono caduti facendolo precipitare nella buca. E’ morto per le gravi ferite riportate nella caduta Giuseppe Cimmino, di 65 anni, rimasto vittima dell’incidente mentre stava eseguendo alcuni lavori nel terreno di un conoscente. L’incidente è avvenuto ieri in via Malatesta. Cimmino è deceduto durante il trasporto alla clinica Trusso di Ottaviano.
Sull’incidente indagano i carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna, guidati dal capitano Michele D’Agosto.

Fonte: Ansa