OPEL ASTRA SPORT TOURER / Salone di Parigi, equipaggiamento più ricco e prezzi più bassi per la nuova generazione

    OPEL ASTRA SPORT TOURER – Dopo l’anteprima mondiale al Salone di Parigi, Opel ha annunciato i prezzi della familiare Astra Sports Tourer. Che offre un equipaggiamento più ricco, efficienti motorizzazioni tutte Euro 5, sicurezza e tecnologia innovativa ad un prezzo medio più basso rispetto al modello precedente.
    Le versioni Diesel, equipaggiate con il motore 1.7CDTI nelle versioni da 110 cv e 125 cv sono offerte rispettivamente a 21.100 euro e 21.850 euro, stesso prezzo del modello precedente nelle medesime motorizzazioni.
    Ad un prezzo ancora più basso, 20.100 euro, è possibile accedere al 1.3CDTI da 95cv con Start&Stop.
    Un prezzo inferiore di 500 euro rispetto al modello precedente è richiesto per le versioni benzina: 18.100 per l’Astra Sports Tourer Elective 1.4 100 cv e 19.100 per la versione 1.6 115 cv.
    Molte le tecnologie innovative, introdotte per la prima volta nel segmento: il sistema di controllo dinamico dell’assetto FlexRide, i fari anteriori adattivi AFL+, i sedili anteriori ergonomici approvati da un gruppo di esperti in salute della schiena, l’Opel Eye, il sistema di rilevamento spostamento di carreggiata e lettura dei cartelli stradali premiato al Salone di Parigi da Euro NCAP come utile e innovativa tecnologia salvavita.
    Molte soluzioni pratiche per la flessibilità caratterizzano anche il vano di carico, studiato per essere usato con facilità e offrire il massimo spazio. E’ dotato di funzionalità intelligenti, innovative nel segmento, come il FlexFold, il sistema automatico di ripiegamento dei sedili posteriori e l’Easy Access Cover, il sistema di copertura del vano bagagli a doppia funzione.

    Ecco i prezzi per ciascuna versione:

    Auto.it