MAX PEZZALI / Diva e Donna, il cantante dichiara: “Io e mia moglie abbiamo sconfitto le nostre paure”

Max Pezzali e la moglie Martina

MAX PEZZALI – “Non avevo idea di che cosa fossero gli attacchi di panico. Pensavo fossero un po’ come la paura e lo smarrimento che si hanno quando si sta per sostenere un esame, di maturità o si sta per salire su un palco”. Una vittoria quella di Max Pezzali e sua moglie Martina, che insieme sono riusciti a sconfiggere gli attacchi di cui era vittima la donna: “Ma quando mia moglie – ha dichiarato Pezzali a “Diva e donna” – si rifiutava non solo di seguirmi a Milano per lavoro, ma anche di accompagnare la figlia Matilda a scuola, allora mi sono preoccupato: non sapevo più darmi spiegazioni. Martina mi chiedeva addirittura di aspettarla in doppia fila in auto mentre lei faceva delle commissioni. La cose andavano sempre peggio, fino all’impossibilità di affrontare le piccole cose di tutti i giorni, fuori e dentro casa”. Poi l’incontro con i dottori e soprattutto l’aiuto di Max: “Il supporto che mi ha dato è stato impagabile, soprattutto nei momenti in cui credevo proprio dì non farcela. Poi ho conosciuto la dottoressa Vinciguerra e, dopo 4 anni di psicoterapia,ne sono uscita. È un percorso che scava nel tuo vissuto e non dà risultati immediati: Bisogna avere pazienza e non pensare di potercela fare da soli. Oggi sono rinata. E voglio far capire a chi soffre di questa sindrome che è importante accettare il proprio disagio, senza vergogna o sensi di colpa. Chiedere aiuto non vuol dire essere sbagliati”.

Fonte: leggo

loading...