FILM SU FREDDIE MERCURY E I QUEEN / Ecco la trama e alcune anticipazioni

FILM SU FREDDIE MERCURY E I QUEEN – Si torna a parlare del progetto cinematografico relativo ad un biopic dedicato alla figura del carismatico cantante Freddie Mercury e del suo celebre gruppo dei Queen. Ora lo sceneggiatore Peter Morgan rivela in una intervista alcuni dettagli inerenti la trama della pellicola. 

Qualche settimana fa vi avevamo dato la notizia relativa alla messa in cantiere di un lungometraggio sulla nota rock band inglese dei Queen e del suo cantante Freddie Mercury, mitico leader della band, dalla creazione del gruppo datata intorno al 1970, fino al 1991, anno della sua scomparsa. Sara l’attore Sacha Baron Cohen a vestire i panni di Mercury.

Peter Morgan è stato incaricato per la realizzazione della sceneggiatura, ricordiamo che lui si è occupato degli script di alcune interessanti pellicole come The Queen di Stephen Frears, Frost/Nixon – Il Duello di Ron Howard e sua è la firma dello script di Hereafter, prossima pellicola di Clint Eastwood.

In una intervista a Cinemabled Morgan ha rivelato qualche particolare in più sulla trama di questo biopic: ‘non avevo intenzione di scrivere un film sull’AIDS. Dunque ho esaminato il periodo in cui Mercury si allontanò dalla band per poi tornare. E‘ in pratica un film su una famiglia: tipo, odio la mia famiglia, voglio essere indipendente, ma alla fine torno’.

Inoltre si è appreso che l’idea per questo film è partita proprio da Sacha Baron Cohen il quale tentava già da diverso tempo di convincere lo sceneggiatore: ‘Gli ripetevo che era una grande idea ma non ne conoscevo la storia. Mi ci è voluto parecchio per capire cosa avrei fatto. Ora per me è più facile parlarne rispetto a Invictus, perchè ci sto lavorando ogni giorno. E mi sta piacendo davvero un sacco’.

La pellicola si concentrerà quindi nel periodo a metà degli anni ‘80, un lasso di tempo non particolarmente sereno per la band, che fu criticata dalla stampa per aver suonato nel Sudafrica dell’apartheid. Poi Mercury stava tentando una carriera solista, e i Queen perdevano simultaneamente popolarità. Fino a che non suonarono al Live Aid nel 1985.

I componenti del gruppo hanno tutti acconsentito alla realizzazione della pellicola e sempre Morgan ha affermato: ‘E’ tutto autorizzato con la loro collaborazione, ma gli ho già spiegato che non sarò particolarmente gentile. Lo faccio soltanto se mi lasciano l’indipendenza editoriale. Non voglio che qualcuno vada a pensare che i Queen mi abbiano commissionato il film’.

Tuttogratis.it