LA RUSSA POLEMICO CON LA POLIZIA SERBA

“Sospendere la partita è stata la scelta giusta. Anzi, per la verità non avrei fatto neanche il tentativo di farla giocare. Non c’erano le condizioni. Di più non si poteva fare anche se è stato un peccato per una serata che era stata aperta anche dal bellissimo applauso ai nostri ragazzi caduti in Afghanistan. Come si è potuti arrivare a questo punto? Posso fare un’ipotesi e immaginare che non ci sia stata tutta la collaborazione della polizia serba per favorire il lavoro di prevenzione” Queste le sue dichiarazioni alla Gazzetta dello sport.

Matteo Fantozzi