MAURIZIO COSTANZO / Vivo, il conduttore dichiara:“La tv è lo specchio del Paese tra veline e ragionieri”

Il conduttore Maurizio Costanzo

MAURIZIO COSTANZO – Il conduttore Maurizio Costanzo ha rilasciato recentemente una lunga intervista al settimanale Vivo in cui ha parlato della situazione della tv italiana:

“Secondo me il talk show è un genere televisivo che impercettibilmente cambia di continuo, ma se il talk sa fare il suo mestiere deve apparentarsi via via agli umori del Paese stesso. Resisterà senza dubbio di più il talk show dei reality. In tutto il mondo è sempre stato così, perché nel talk cambiano i personaggi ogni giorno. Il reality diventerà sempre più intrattenimento; all’inizio ha vissuto il grande momento, poi quando la gente ha imparato come si doveva fare è diventata recita. Io credo che alla fine la tv sia lo specchio del Paese, con zone di contaminazione in cui probabilmente l’Italia diventa lo specchio della tv, laddove alcuni comportamenti del mezzo mediatico diventano i comportamenti dell’audience”.