LA PIAZZA DI MONTECITORIO GRIDA “DIMISSIONI” / “Gelmini dimettiti, la riforma la facciamo noi”

LA PIAZZA DI MONTECITORIO GRIDA “DIMISSIONI” – “Dimissioni, dimissioni”. I manifestanti riuniti in piazza Montecitorio invocano a gran voce le dimissioni del ministro Mariastella Gelmini. In prima fila uno striscione chiede: “Gelmini dimettiti, la riforma la facciamo noi”. E si recitano preghiere anti-ministro. In una sorta di novena laica gli studenti rispondono al ‘salmodiante’ “blocchiamo il ddl”. Poi un rifacimento in chiave anti-riforma del Padre Nostro che in un passaggio rivolto a Tremonti dice: “ripaga a noi i nostri debiti come noi li ripaghiamo ai nostri debitori”. Si recita anche un Ave Gelmini che termina con “adesso e in nome della nostra vittoria, amen!”. In pratica in piazza va in scena una ‘messa’ anti-riforma.

Dire