RANIERI IN CONFERENZA STAMPA PARLA DELLA SFIDA CONTRO IL BASILEA / “Rispettiamo tantissimo gli Svizzeri, domani e’ una partita importante”

RANIERI IN CONFERENZA STAMPA PARLA DELLA SFIDA CONTRO IL BASILEA- Degli svizzeri non si fida: “E’ una partita difficile contro una buona squadra che col Bayern vinceva fino a pochi minuti dalla fine. Sanno chiudersi bene e ripartire velocemente, l’anno scorso abbiamo perso e dobbiamo tenere le antenne dritte. Sappiamo i loro punti forti e punti deboli, cercheremo di sfruttarlo. Rispettiamo tantissimo il Basilea, domani e’ una partita importante”. Ranieri non da’ conferme sul modulo 4-4-2: “Non c’e’ mai stato uno schema-base nella Roma, ho giocatori intelligenti e possono cambiare piu’ volte”. Menzione speciale per il capitano Francesco Totti: “Contro il Genoa e’ stato stratosferico, e’ in grande vena. Non sta facendo gol e come tutti gli attaccanti gli manca, ma sono contento delle sue prestazioni”, dice, prima di fare il punto sugli infortuni di lungo corso. La buona notizia e’ l’ormai imminente recupero di Julio Sergio: “E’ a disposizione come terzo portiere, siamo alla fine del tempo di recupero””, spiega Ranieri. Per Adriano, invece, bisognera’ ancora aspettare: “Per lui non c’e’ una data, si allena ancora a parte”.

Fonte: Ansa