GRANDE FRATELLO 11 EDIZIONE 2010 GIULIANO CIMETTI / Lite tra l’ex gigolò e Guendalina Tavassi

Giuliano e Guendalina

GRANDE FRATELLO 11 EDIZIONE 2010 GIULIANO CIMETTI – Tutto nasce perché gli animi sono caldi e, forse, anche perché a Giuliano non piace essere preso in giro. Così prende il via la discussione tra il gigolò di Casa e Guendalina, la mammina romana. In fila per l’utilizzo del phon, Giuliano attende che Margherita e Guendalina gli lascino libera la postazione e gli permettano di asciugarsi i capelli, ma quando vede che le due tergiversano nel tentativo di farlo innervosire, il ragazzo perde le staffe e inizia a urlare, inveendo contro le compagne. Nello specifico, è con Guendalina che si stuzzica, definendola ‘gallina’. La ragazza non ci sta e lo affronta faccia a faccia prendendo in giro il suo ciuffo alla Malgioglio.
 
Come immaginate, in Casa tutti gli inquilini si interessano alla discussione e Margherita, alla faccia della discrezione, racconta a tutti come sono andate le cose e, per essere ancora più precisa, mima anche la scena. Giuliano rimane sulle sue posizioni e afferma che non ha nessuna intenzione di stare zitto, quando avrà qualcosa da dire lo farà senza peli sulla lingua. Iniziamo bene!

Fonte:grandefratello.mediaset