BELIZE COLPITO DALL’URAGANO RICHARD / Turisti evacuati nelle zone interne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:36

BELIZA COLPITO DALL’URAGANO RICHARD – L’uragano Richard ha colpito pesantemente il Belize, provocando smottamenti e black out, e l’evacuazione dei turisti ospitati negli alberghi a sud della capitale Belize City. Ne da’ notizia il centro nazionale statunitensi per gli uragani. Si attende ora che l’uragano si calmi ”declassandosi” a tempesta tropicale. Entro martedi’ potrebbe raggiungere la zona petrolifera della Baia di Campeche, in Messico.

Forti venti hanno sconvolto i palmenti della costa del Belize e diversi abitanti hanno telefonato a radiostazioni locali per chiedere aiuto in vista di incipienti piene.

Prima che raggiungesse la costa, i turisti residenti negli alberghi della zona costiera piu’ colpita – ha riferito il ministero del Turismo – sono stati evacuati e condotti nelle zone interne.

Fonte: Ansa