SALTARE LA COLAZIONE METTE A RISCHIO IL CUORE / E’ quanto emerge da uno studio pubblicato dall’American Journal of Clinical Nutrition

SALTARE LA COLAZIONE METTE A RISCHIO IL CUORE – Saltare la colazione ogni mattina mette a rischio il cuore, secondo uno studio pubblicato dall’American Journal of Clinical Nutrition che ha valutato gli effetti a lungo termine di questa abitudine. I ricercatori dell’Universita’ della Tasmania hanno esaminato 2.184 volontari per 20 anni, analizzando le loro abitudini alimentari e il loro stato di salute. Dall’indagine e’ emerso che gia’ intorno ai 30 anni ci sono i primi segni dei problemi in coloro che non hanno l’abitudine di fare colazione, che sono piu’ obesi, hanno un colesterolo piu’ alto e un maggiore accumulo di grasso intorno alla vita, tutti fattori legati allo sviluppo di malattie cardiovascolari. “Una ragione – hanno scritto gli autori – e’ che se si esce di casa a stomaco vuoto si e’ piu’ inclini a mangiare cibo spazzatura durante la giornata, ma probabilmente il digiuno mattutino modifica anche il modo con cui l’organismo immagazzina i grassi”.

Agi