IN GERMANIA E’ POVERA UNA PERSONA SU SEI

Il cancelliere tedesco Angela Merkel

IN GERMANIA E’ POVERA UNA PERSONA SU SEI – Un tedesco su sei è povero e dispone di meno di 930 euro al mese. Lo rivelano gli ultimi dati diffusi oggi dall’Ufficio nazionale di statistica di Wiesbaden, riferiti all’anno 2008. La percentuale del 15,5% di “poveri” è circa la stessa dell’anno precedente, con il 15,2%. I dati si riferiscono a una rilevazione con parametri europei, (EU-SILC), in base ai quali la povertà per un single in Germania parte dai 930 euro al mese, mentre per una famiglia con due bambini sotto i 14 anni la soglia è di 1950 euro mensili. Circa i due terzi dei disoccupati sono sotto la soglia di povertà; fra gli occupati invece uno ogni 15; fra i pensionati uno ogni 6. Le donne, in generale, sono più povere degli uomini, in particolare le pensionate. Secondo il parametro europeo, povertà significa disporre di un reddito inferiore di oltre il 60% rispetto al reddito medio pro capite della popolazione.

 Fonte: Apcom