Brunetta risponde a Emma Marcegaglia: “I soldi il Governo li ha dati agli ammortizzatori sociali”

BRUNETTA RISPONDE A MARCEGAGLIA – Questo governo ha fatto una scelta, «ha preferito anzichè dare i soldi ai cinematografari da Red Carpet in questi giorni a Roma, di darli agli ammortizzatori sociali. Cara Emma, avresti fatto meglio tu?». Così il ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, replica alla presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, che ieri ha accusato il governo di essere senza iniziativa. «Non sono d’accordo con Emma Marcegalia», ha detto Brunetta intervenendo a Rtl 102.5 radio, spiegando che in questi due anni e mezzo «il governo ha fatto una scelta, mettere tutte le risorse disponibili, decine di miliardi di euro (arriveremo a oltre 30 miliardi), sugli ammortizzatori sociali, che vuol dire, cassa integrazione, salvare l’occupazione, ma anche salvare le imprese». «Se molte aziende hanno potuto non chiudere ma ristrutturarsi, lo hanno fatto con i soldi di tutti gli italiani», ha sottolineato Brunetta invitando la Leader degli industriali ad una «riflessione»: «Non abbiamo dato i soldi a tanti registi, attori, e teatri lirici mal abituati – ha ribadito e li abbiamo dati unicamente alla Cig»

Fonte: Ansa