Francia, rom sgomberati dal campo nomadi di Lione

FRANCIA, ROM SGOMBERATI DAL CAMPO NOMADI DI LIONE – Le forze dell’ordine francesi hanno evacuato all’alba un campo illegale di rom diventato un simbolo a causa della sua visibilita’ nel pieno centro di Lione. Lo hanno constatato testimoni, secondo i quali i giornalisti sono stati tenuti alla larga con un cordone di sicurezza -anche con blindati – che ha circondato il campo.

Secondo rappresentanti dell’ong Medecin du Monde, alcune persone si trovano ancora nel campo, situato a pochi passi dalla principale stazione della citta’ francese, e tra essi vi sarebbero anche donne e bambini piccoli. La prefettura di Lione non ha comunicato quali soluzioni alternative siano state adottate per ricollocare i rom sgomberati.

Da questa estate la Francia ha proceduto a numerosi rimpatri di rom, fortemente condannati sia dai paesi ospitanti come Bulgaria e Romania, sia dalla commissione europea e in particolare dalla responsabile Ue alla Giustizia Viviane Reding.

Fonte: Ansa