Berlusconi annuncia il varo della riforma della Giustizia entro un mese

Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi

BERLUSCONI ANNUNCIA IL VARO DELLA RIFORMA DELLA GIUSTIZA ENTRO UN MESE -“Entro questo mese vareremo la riforma della giustizia e il piano per il Sud sulla base di testi condivisi”. Questa la promessa del premier Silvio Berlusconi, lanciata nel corso del suo intervento alla Direzione del Pdl. Il presidente del Consiglio ha dunque ribadito il suo punto di vista sulla controversa questione giustizia, sottolineando che la “grande riforma è necessaria allo sviluppo del Paese e della democrazia”. “E’ scritto nel nostro programma -ha poi aggiunto Berlusconi- quindi tutti i cittadini che hanno scelto questo governo condividono questa opinione”.
Infine, il premier non ha resistito a lanciare una frecciatina al presidente della Camera Gianfranco Fini, seppure senza nominarlo. “L’importanza del tema – ha infatti dichiarato – dovrebbe suggerire prudenza. Chi parla di assoggettamento dei pm al potere esecutivo strumentalizza perché non è mai stato nei nostri progetti. Parlarne fa ottenere qualche plauso della stampa ma introduce un elemento inutile di confusione”.

Tatiana Della Carità