Forum giovani della Lega oscurato dopo le polemiche sul caso Ruby?

OSCURATO FORUM GIOVANI DELLA LEGA – Il forum del Movimento dei Giovani Padani preso d’assalto dal malcontento dei leghisti riguardo al caso Ruby è ora irraggiungibile. Infatti, la pagina risulterebbe “cancellata”. Ma non si tratterebbe di censura. Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e coordinatore del Movimento giovani padani ribadisce che il sito “è perfettamente navigabile in tutte le sue parti. Quindi non è stato chiuso proprio nulla e non capisco come si faccia parlare di censura”.
Tra i perché dell’oscuramento del forum si potrebbe ipotizzare un sovraccarico di materiale: “Se poi la pagina del Forum non è raggiungibile -spiega Grimoldi all’agenzia stampa Adnkronos- posso assicurare che non c’è alcuna ragione politica, nessun diktat. Oggi abbiamo caricato molto materiale nuovo, foto di manifestazioni del fine settimana e un corposo dossier contro il Gp di formula uno a Roma. Quindi – chiarisce Grimoldi – il forum potrebbe essere stato temporaneamente fermato solo per ragioni tecniche. Sono sicuro che tra qualche ora verrà ripristinato e tornerà la normalità”.
Nessuna censura né controlli da parte della Lega, garantisce Grimoldi: “Chi sostiene che stiamo preparando un giro di vite per filtrare in modo capillare gli interventi sul forum dice una balla colossale”.
A sostegno della propria tesi, il deputato, un po’ seccato, ricorda la radio privata della Lega Nord (Radio padania libera) dove qualsiasi persona può esprimere in diretta la propria opinione: “Radio padania libera ha un impatto dieci-venti volte superiore al forum e i conduttori ti fanno parlare senza chiederti chi sei, da dove chiami, il tuo indirizzo e il gruppo sanguigno… Siamo un movimento di gente libera, di che stiamo parlando?”, conclude il coordinatore.