Francesco Renga a Vanity Fair: “Sposo Ambra”

FRANCESCO RENGA SI CONFESSA A VANITY FAIR – E’ il primo artista italiano a scegliere la tecnologia 3D e il cinema come palcoscenico per presentare al pubblico il suo nuovo disco. Ma per Francesco Renga le novità non finiscono qui. Perché dopo otto anni di relazione e due figli, il cantautore sposerà Ambra. In chiesa ed entro l’estate. Come annuncia a Vanity Fair.

“Io e Ambra ci sposiamo. In chiesa, a Brescia, con pochi parenti e amici importanti. Stavolta è deciso. Vorremmo farlo entro l’estate”, racconta felice Renga che sta promuovendo il nuovo album, “Un giorno bellissimo”, con dodici inediti fra pop e rock. “Dopo anni io e Ambra – continua – siamo tornati a parlare di matrimonio. E, con naturalezza, ci siamo decisi. La nostra storia, in fondo, è sempre andata bene”.

Anzi, no: l’anno scorso è stata dura. “I motivi per litigare ci sono, e sono sempre gli stessi – assicura il cantautore – gli impegni, la lontananza, l’educazione dei figli. Avendo due caratteri forti, tendiamo a scontrarci pesantemente. Ci diciamo cose cattive. Ambra alza anche le mani, mena tanto e mena anche forte. Ma non abbiamo mai pensato di lasciarci”.

Intanto, grazie all’evento ideato dal circuito “The Space Cinema”, Renga attua una rivoluzione nel modo di concepire l’intrattenimento e l’esperienza di coinvolgimento che la musica è in grado di offrire. Il 16 novembre, infatti, il cantautore bresciano presenterà “Un giorno bellissimo” (il nuovo album di inediti in uscita il 23 novembre per Universal Music) in un concerto che verrà trasmesso live in 3D nelle sale del circuito The Space Cinema. Renga si esibirà in diretta da un posto insolito e speciale: la Cantina Bellavista in Franciacorta.

Fonte:tgcom