Ferrero (Prc) contro Sacconi: no a nuovo Statuto dei Lavoratori

NUOVO STATUTO DEI LAVORATORI- Il segretario del Prc Paolo Ferrero è «fermamente contrario» al nuovo Statuto dei lavoratori che il ministro del Welfare Maurizio Sacconi, dovrebbe presentare entro la fine dell’anno, pronto a recepire un’eventuale posizione comune dei sindacati. «Lo Statuto c’è e non va cambiato, ma esteso a tutti, ad esempio alle aziende sotto i 15 dipendenti», ha detto Ferrero a margine di un incontro con gli ex lavoratori dell’Alfa Romeo di Arese (Milano). «Quello di Sacconi è uno statuto contro i lavoratori – ha aggiunto – vuole peggiorare le tutele come hanno fatto con il disegno di legge sul lavoro appena approvato, perché per lui i lavoratori sono una merce come un’altra».

Fonte: Ansa