Massimo Scattarella (Gf 10): “Tra me e Veronica grande amicizia”

 

MASSIMO SCATTARELLA INTERVISTATO DA EVA – “E’ andato tutto bene. Ero invitato ad una festa, così ho pensato di portare anche Tina e di farla conoscere a George Leonard e soprattutto a Veronica. Con Veronica ci siamo subito abbracciati e Tina ci guardava di sottecchi”, La storia di Massimo Scattarella con Tina Saccuccio è durata lo spazio di un’estate ed è finita, ma Max sembra non essere particolarmente toccato dall’avvenimento, visto che sembra essere sempre “attaccato” alla sua Veronica Ciardi: “D’altronde – ha dichiarato ad “Eva” – tutti sanno quanto è accaduto tra noi due e anche. ad osservarci oggi, da fuori, ti accorgi dell’affetto viscerale che ancora ci lega. Tina a me piace ancora, ma non posso nascondere a me stesso ciò che provo per Véronica”.
La sua storia con Tina è iniziata al “rallentatore” (“E’ successo in Sardegna, la scorsa estate, grazie al mio amico ed agente Maurizio Corniati. All’inizio le cose tra me e Tina non sono andate molto veloce mente, c’è stato un po’ di tira e molla. Il fatto è che lei era piuttosto diffidente, penso avesse paura che io fossi il tipico personaggio noto che ti gira intorno soltanto per vivere l’avventura di una notte … “) a causa della diffidenza della ragazza (“Ma no! Sarebbe ipocrita da parte mia se dicessi che noi che facciamo parte del mondo dello spettacolo non siamo favoriti e non abbiamo mai approfittato di certe situazioni facili, però di natura io non sono così, sono un ragazzo onesto. Anche Tina in breve tempo se n’è resa conto e per un po’ le cose fra noi sono andate bene. Adesso, però, è finita ..”) ed ora che è finita per Max rimangono i rimpianti: . “Il fatto di sentirmi desiderato. Inoltre Tina, a differenza di tanta altra gente che ho conosciuto, non cercava affatto di ‘sfruttarmi’ e, anzi, si impegnava per tutelare la mia immagine. Altra cosa che mi piaceva è che lei era molto gelosa di me, in tutto quello che facevo!”.

Fonte:leggo