Caso Orlandi: verrà riaperta la tomba di De Pedis

La basilica di Sant'Apollinare a Roma

CASO ORLANDI: VERRA’ RIAPERTA TOMBA DI DE PEDIS – Verrà probabilmente riaperta la tomba del boss della banda della Magliana Renato De Pedis, detto Renatino. 
In realtà la Procura di Roma, che indaga sulla scomparsa di Emanuela Orlandi (avvenuta nel 1983), non lascia trapelare indiscrezioni in merito alla vicenda, ma il provvedimento appare sempre più vicino alla luce di quanto emerge dall’inchiesta. De Pedis, sepolto nella basilica di Sant’Apollinare nella Capitale, è stato infatti indicato da Sabrina Minardi -sua ex amante- quale esecutore del rapimento della Orlandi e responsabile dell’occultamento del cadavere della ragazza.

Tatiana Della Carità