Yemen, raid aerei contro covi dei terroristi di al Qaeda

TERRORISMO AL QAEDA – L’aviazione yemenita ha condotto ieri sera una serie di raid aerei contro presunti covi dei terroristi di al-Qaeda nei dintorni di Sanàa. Secondo quanto riferisce il sito informativo locale ‘al-Masdar’, i raid si sarebbero concentrati in particolare nel distretto di Bani Dubian.

 Pur non essendoci ancora notizie di vittime, l’attacco aereo è stato fortemente criticato dal capo delle tribù locali, lo sceicco Naser Sharif, secondo il quale «le conseguenze di questi attacchi aerei saranno fortemente negative per la popolazione locale».

 Secondo il capo tribù «con questo genere di azioni il governo crea malcontento sociale nella nostra zona e rischia di provocare la nascita di altre cellule di al-Qaeda». Il distretto di Bani Dubian dista 60 chilometri dalla capitale ed è un luogo dove in passato i clan locali hanno sequestrato diversi turisti stranieri. (Adnkronos)