Luciano Moggi da ragione alla Juventus e al Palermo: “Arbitri inguardabili”

Luciano Moggi

MOGGI PROTESTA CON PALERMO E JUVENTUS –
Si fa sentire Luciano Moggi, più ora di quando era dirigente. Dopo Calciopoli l’ex dirigente della Juventus non ha più peli sulla lingua, ed è libero di dire la sua. Ora si scaglia contro gli arbitri, spalleggiando le idee di Juventus e Palermo. “Fanno bene a recriminare”, queste le sue parole su Libero. Luciano appoggia quindi la voglia di Zamparini di smettere, e soprattutto il fatto che Calciopoli sia stata una buffonata.

Matteo Fantozzi

LE MIGLIORI QUOTE PER SCOMMETTERE E VINCERE, CLICCA QUI