Nasce “Apps.Builder.com”: un sito innovativo per gli amanti degli Iphone

    NATO APPS.BUILDER.COM – Dall’idea di due programmatori torinesi, Daniele Pelleri e Luigi Giglio, coadiuvati dal grafico Martina Pelleri, nasce Apps.Builder.com. Il sito offre un servizio realmente innovativo per l’Italia, e primo nel suo genere anche in Europa: il progetto si basa sull’analisi accurata del mercato italiano degli smartphone, primo per flusso di vendita in Europa e nel quale, solo negli ultimi 3 mesi, sono stati venduti ben 14 milioni di Iphone. Una vera e propria manna dal cielo per chi dell’ingegno e della creatività applicate alla tecnologia, come i tre ragazzi di Torino, fa mestiere. Il servizio offerto dal sito www. apps-builder.com è innovativo, certamente intuitivo e semplice da utilizzare anche per l’utente web addicted con scarse conoscenze informatiche che non vuole rinunciare a raggiungere gli amici, condividendo con loro i propri contenuti web e distribuendo le proprie applicazioni mobile personalizzate negli Apple Store e Market Android.  Il servizio offerto è unico nel suo genere:  l’iniziativa è stata pensata per soddisfare l’esigenza dell’ “Homo Tecnologicus” a caccia di innovazione, che palesa l’incessante necessità di raggiungere e tenere aggiornati i propri amici, fans, clienti o lettori distribuendo contenuti audio, video, testuali o fotografici attraverso un accesso, divenuto con Apps.Builder semplice e diretto, alle proprie attività web. Naturalmente, non sono state tralasciate dai tre ideatori le esigenze aziendali né quelle professionali: Apps.Builder, infatti, mette a disposizione dell’utente la possibilità di creare applicazioni per dispositivo mobile mirate all’advertising, oppure di gestire un proprio sito e-commerce attraverso la personalizzazione e l’ottimizzazione del formato più consono alle proprie esigenze. Il valore aggiunto del servizio, con ogni probabilità, risulta essere l’interfaccia realmente “user friendly”, unita alla praticità e alla semplicità di utilizzo: come già accennato, pur non avendo una conoscenza informatica specifica, l’internauta sarà in grado in soli tre passaggi di creare la propria applicazione personalizzata, per la quale sarà possibile scegliere l’area tematica di interesse, che verrà aggiornata in tempo reale attraverso la funzione feed RSS e grazie al motore interno del sito, in grado di “leggere” qualsiasi feed xml o pagina web ed estrapolarne i dati necessari alla visualizzazione all’interno del dispositivo mobile. Per accedere alle funzioni di Apps.Builder e partecipare alla comunità social come protagonista del web, è sufficiente l’iscrizione gratuita al sito.

    E.T.