Recuperate due sculture romane trafugate negli anni ’80 dai musei romani e da Terracina

CARABINIERI RECUPERANO IMPORTANTI SCULTURE ROMANE – Due sculture romane, in bronzo e in marmo, rubate da musei di Roma e di Terracina negli anni ’80 sono state recuperate negli Stati Uniti dal Comando Tutela Patrimonio Culturale in collaborazione con l’Immigration and Customs Enforcement di New York e di Roma.
I reperti che hanno un valore di circa un milione di euro e l’operazione, saranno presentati questa mattina a Roma, alle 11, presso il Reparto operativo dei Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale.
Partecipano alla conferenza il generale Pasquale Muggeo, comandante dei carabinieri dei beni culturali, il direttore generale per le antichità del ministero dei beni culturali, Stefano De Caro, e il vice direttore dell’ufficio Ice di New York Mona Forman.