Blitz antidroga dei carabinieri di Frascati a Tor Bella Monaca. Un arresto

BLITZ ANTIDROGA TOR BELLA MONACA – I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Frascati, quando hanno fatto irruzione nel corso della notte in un’abitazione di Tor Bella Monaca, al confine con la Borghesiana, hanno trovato un vero e proprio fortino per la cocaina. Erano giorni che i Carabinieri stavano lavorando per individuare uno dei «centri» di spaccio della zona fino a che, ieri sera, hanno individuato l’appartamento al primo piano di in una palazzina. Nella serata vi è stata l’irruzione e i Carabinieri hanno sorpreso S. M. , 36enne del luogo, che, ignaro di esser finito nel mirino degli investigatori, stava tranquillamente vedendo la televisione. In una cassaforte in cucina, ben chiuso, il «campionario» di droga: 350 dosi di cocaina già pronte per la vendita, confezionate in pacchetti di varie dimensioni per un totale di 360 grammi. L’uomo è stato arrestato, la droga, insieme al materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione, è stata sequestrata e nella mattinata verrà fatta esaminare per ricavarne il principio attivo. Il 36enne si trova ora nel carcere di regina Coeli. Circa 300.000 euro è il danno che i carabinieri stimano di aver arrecato alla malavita organizzata.

Luca Bagaglini