Emilio Fede aggredito al ristorante: “Mi hanno preso a pugni e minacciato di morte”

Emilio Fede

AGGREDITO EMILIO FEDE – Sembra che non ci siano questioni politiche dietro all’aggressione subita martedì sera Emilio Fede mentre si trovava nel ristorante Risacca 6 al centro di Milano. Il direttore del Tg4 è stato colpito con un pugno sull’occhio sinistro e uno dietro all’orecchio da Gian Germano Giuliani, proprietario dell’omonima casa farmaceutica. I due si conoscono da tempo ma recentemente hanno avuto degli attriti: Giuliani era a cena alla Risacca con alcuni amici e al momento dell’arrivo di Fede non si è trattenuto e lo ha aggredito. “Sono stato minacciato di morte e ho riportato lesioni gravissime”, dichiara il giornalista.
Terminato il litigio Fede ha chiamato il 112 ed è poi stato portato all’ospedale San Raffaele: per lui quindici giorni di prognosi, collare e tachipirina per i dolori.

Tatiana Della Carità