Omicidio Meredith: per Knox e Sollecito processo rinviato

Amanda Knox

PROCESSO RINVIATO PER KNOX E SOLLECITO – E’ arrivata in aula con il volto triste e l’unico mezzo sorriso oggi Amanda Knox lo ha accennato girandosi verso la sua amica Madison alla quale ha lanciato un bacio con la mano. Poi solo un ”ciao, come stai?” che si e’ scambiata con Raffaele Sollecito. Il suo ex fidanzato e ora coimputato dell’omicidio di Meredith Kercher con il quale si e’ trovata di nuovo insieme per pochi minuti nella stessa aula dove il 5 dicembre scorso sono stati condannati e dove oggi e’ cominciato il processo d’appello. Un’udienza breve, non piu’ di un quarto d’ora, per poi rinviare il tutto all’11 dicembre come chiesto dalla difesa Sollecito per il ”temporaneo impedimento” dell’avvocato Giulia Bongiorno legato alla sua gravidanza.

 Fonte: Ansa