Rugby: Per Mauro Bergamasco 4 mesi di stop

BRUTTO INFORTUNIO PER MAURO BERGAMASCOMauro Bergamasco, flanker della Nazionale Italiana Rugby e dello Stade Francais, è stato sottoposto questa mattina ad intervento chirurgico di riparazione della lesione del tendine sottoscapolare e del tendine sottospinoso della spalla destra. L’intervento, eseguito in artroscopia dal dott. Pacelli in equipe con i medici della Squadra Nazionale Roberto Pozzoni e Corrado Bait presso il centro di traumatologia dello sport dell’istituto ortopedico Galeazzi di Milano, è perfettamente riuscito. Roberto Pozzoni, responsabile medico della Squadra Nazionale, al termine dell’intervento ha parlato delle condizioni del giocatore: «Siamo estremamente soddisfatti dall’esito dell’operazione, l’atleta potrà iniziare le cure fisioterapiche richieste dal proprio quadro clinico tra diciotto-venti giorni. Per quanto concerne il suo recupero funzionale possiamo adesso stimarlo in centoventi giorni».

Fonte: Ansa