Wikileaks: La Russia è uno Stato in mano alla mafia

WIKILEAKS: RUSSIA STATO DELLA MAFIA – NEW YORK, 28 NOV – La Russia «è virtualmente uno Stato della mafia». Così i diplomatici americani secondo i documenti di Wikileaks riportati dai siti di alcuni quotidiani Usa. La Russia e le sue agenzie usano i boss della mafia per effettuare le loro operazioni, la relazione è così stretta che il Paese è divenuto «virtualmente uno stato della mafia».

Ansa